Pigiama party per bambini: idee e cosa fare

Bambini che fanno un pigiama party

Tanti suggerimenti per un pigiama party divertente per bambini e bambine di tutte le età

 

Il tuo bambino o la tua bambina ti ha chiesto di fare un pigiama party con gli amichetti e le amichette? Per rendere la notte davvero indimenticabile, organizza tante attività e giochi che i piccoli potranno svolgere in autonomia, senza dimenticare spuntini dolci e salati per accompagnare la serata.

Ecco alcuni consigli per regalare ai bambini sorrisi e divertimento. C’è una sola regola: tutti in pigiama!

Cosa fare a un pigiama party?

Durante un pigiama party, amici e amiche sono invitati a dormire a casa, per stare del tempo in gruppo, godendosi giochi e attività che spesso è difficile fare quando ci si vede per poco tempo, a scuola o all’aperto.

Il pigiama party può essere un’idea originale per festeggiare il proprio compleanno o passare la notte di Halloween, ma in realtà lo si può organizzare in qualsiasi momento, senza occasioni specifiche.

Si tratta di un evento adatto a ogni bambino, a partire dal momento in cui si sente tranquillo a passare la notte lontano da casa e dalla propria famiglia. Il pigiama party è infatti anche una sorta di rito di passaggio, che permette al bimbo o alla bimba di responsabilizzarsi e sentirsi grande.

Ci sono tante idee capaci di rendere un pigiama party davvero speciale, e i giochi da fare con i bambini non finiscono mai. Ma la cosa migliore è partire da ciò che i bambini amano fare e da quello che risulta più adatto per la loro età.

Per i più piccoli, l’ideale è dare libero sfogo alla fantasia, con tempere, colori, nastri e lustrini. Potranno poi rilassarsi guardando il loro cartone animato preferito, gustando qualche patatina e biscotto, fino ad addormentarsi.

Crescendo, niente risulterà più divertente a un pigiama party di una lotta con i cuscini: si tratta forse dell’attività più comune, che ogni bambino sogna con gioia appena riceve l’invito.

Si possono poi organizzare giochi da tavolo, proiezioni di film, serate musicali o serate rilassanti: le opzioni sono molte e non ci sono regole, basta divertirsi!

Vediamo qualche idea più nel dettaglio, così da non rischiare di lasciare bambini e bambine senza spunti creativi.

Idee per pigiama party con i bambini

Come abbiamo detto, durante i pigiama party anche il cibo gioca un ruolo fondamentale. Queste serate sono spesso l’occasione per uscire un po’ dagli schemi e dare ai piccoli la libertà di mangiare patatine, popcorn, marshmallow, caramelle e cioccolatini.

Una bella idea potrebbe essere proprio quella di cucinare insieme a loro pizza, dolcetti, cupcake e biscotti da decorare e poi mangiare tutti insieme prima di andare a dormire o la mattina seguente per colazione.

Si tratta ovviamente di un’attività da svolgere solo sotto la supervisione dei genitori o di altri adulti.

Se dare ai bambini libero accesso alla cucina non fa per te, puoi lasciare che la loro creatività si manifesti con altri materiali: cartoncini colorati, brillantini, pennarelli e tempere possono diventare i protagonisti delle loro attività, così come perline, stoffe e cordini per braccialetti. Bambini e bambine potranno dare vita a tanti nuovi oggetti e opere d’arte, ma anche decorare le federe dei cuscini, le coperte o i propri pigiami per avere un ricordo speciale della serata.

Un vero must delle feste in pigiama sono i giochi da tavolo. Ne esistono davvero di ogni tipo, adatti per tutte le età.

Puoi acquistarne di nuovi, basandoti sul numero degli ospiti, oppure scegliere i preferiti del tuo bambino o della tua bambina. Se prevedono travestimenti e interpretazioni, ancora meglio! I piccoli si divertiranno a scoprire nuovi mondi e impersonare personaggi, magari indossando anche costumi e accessori colorati.

E che festa sarebbe senza musica? Canzoncine e filastrocche per i più piccoli, sfide al karaoke per i più grandi: la musica può in tutti i modi accompagnare il pigiama party e diventarne la protagonista, lasciando alla fine ogni bambino senza fiato ed energie.

Ma un pigiama party non è solo dolci e divertimento… può trasformarsi in una serata spaventosa, caratterizzata da film e racconti dell’orrore! I bambini più grandi aspettano queste nottate anche per giocare con le loro fantasie più macabre e sfidare la paura tutti insieme. Luci soffuse, candele e storie di fantasmi: gli ingredienti perfetti per una festa che lascerà tutti senza parole.

Pigiama party per bambine: serata SPA

L’idea che sicuramente farà innamorare tute le bambine è la SPA. Trasforma la cameretta o il salotto di casa in una piccola SPA, dove le ospiti potranno pettinarsi i capelli, dare lo smalto alle unghie e fare maschere per il viso (le fette di cetriolo sugli occhi sono immancabili!), giocando a imitare le ragazze più grandi.

In questo caso, al posto dei pigiami, potranno indossare accappatoi e ciabatte, così da entrare ancora più a fondo nell’atmosfera della festa a tema.

La serata potrebbe quindi concludersi con la visione di un film o cartone animato sulle principesse, per accompagnare serenamente le bambine verso il mondo dei sogni.

Pigiama party per bambini: serata pirati

Anche con i bambini puoi pensare a una serata a tema, per esempio i pirati! Puoi organizzare per loro una caccia al tesoro, addobbando tutto lo spazio con bandiere e costruendo con i piccoli delle bende e delle spade di cartone. Grazie alla loro fantasia, si divertiranno tantissimo a cercare insieme il tesoro, seguendo una mappa e degli indizi che voi avrete precedentemente preparato.

Il tutto può concludersi con un bel film o cartone animato sui pirati, che i bambini guarderanno sognanti fino ad addormentarsi nel proprio letto o sacco a pelo.